«Che alcuno non se parta della terra d’Arquata e suo contado con animo de non ritornare a detta terra»

Seguici
TOP
Image Alt

Arquata del Tronto

Salaria: la Provincia incalza l’Anas per i lavori sul tratto Trisungo-Acquasanta

(Fonte: Corriere Adriatico)

Il presidente della Provincia Piero Celani torna a sollecitare la direzione generale dell’Anas circa l’iter per l’intervento sulla strada Salaria nel tratto Acquasanta Terme-Trisungo, secondo lotto tra la galleria Valgarizia ed il centro abitato di Acquasanta.
In una dettagliata relazione, preparata dal dirigente Mimmo Vagnoni, mente storica di Palazzo san Filippo, inviata anche al Compartimento Anas per la viabilità nelle Marche, vengono ricostruiti i complessi passaggi della convenzione stipulata tra Provincia ed Anas per il cofinanziamento della progettazione definitiva ed esecutiva del tratto interessato.
In particolare, si fa riferimento al progetto preliminare inviato nel 2006 alla Direzione generale Anas perché effettuasse le valutazioni di competenza e, tuttora, in fase istruttoria.

“L’ammodernamento della strada Salaria risulta strategico per la provincia di Ascoli e per il suo adeguato collegamento sulle direttrici verso il Lazio e l’Umbria – spiega il presidente Celani – un raccordo fondamentale anche rispetto alla grande viabilità nazionale e particolarmente importante in questa fase di notevole difficoltà economica, fase formalmente riconosciuta dal Ministero per lo sviluppo economico attraverso la stipula di un protocollo d’intesa volto a tutelare l’apparato produttivo del Piceno”.

In questa prospettiva, Celani chiede all’Anas delle sollecite determinazioni per il prosieguo della fase di progettazione con l’obiettivo di inserire l’intervento nella programmazione Anas.
“Occorre sottolineare – dichiara l’assessore provinciale alla viabilità, Pasquale Allevi – che l’intervento sulla Salaria è stato sollecitato nella programmazione Anas anche dalla stessa Regione Marche che ne ha chiesto l’inserimento nell’atto aggiuntivo all’Intesa generale quadro, il Programma delle infrastrutture strategiche”.




You don't have permission to register